Mi piace Mi piace …..

Di :Andrea Del Vecchio
Mi piace, mi piace, mi piace, mi piace ; questo e’ il commento di un febbrista in una intervista per Febbre Da Cavallo. Difficile dire o aggiungere altro agli articoli che sono pubblicati sul sito e’stato detto di tutto un po’ sono articoli ben fatti che rispecchiano in pieno quello che il film rappresenta. Febbre Da Cavallo è come una bella donna, non ti stanchi mai di vederlo passano giorni, anni ma se ti capita di sentire la mitica sigla o di ripensare ad un momento del film non ti può non venire l’idea di rivederlo per l’ennesima volta. E’ così è una vera e propria malattia, una febbre che sale, ti prende e ti costringe per l’ennesima volta a sederti davanti la tv.

Rispondevo ad una email, pervenuta da un fan,dove mi si chiedeva se il film poteva essere considerato deviante per via dei riferimenti alle scommesse, alle mandrakate etc.. che il film porta si il mondo delle corse con le sue diverse sfaccettature al cinema e in televisione, ma è anche vero che guardandolo con occhi attenti si evince che i personaggi sono caricaturati e che “strigni strigni” sono tutti dei gran bonaccioni che non riescono a portare neanche termine la truffa del gran premio degli assi anzi vengono beffati proprio da una donna Gabriella che conoscendo il proprio pollo si gioca la tris per proprio conto e vince. Le gag sono straordinarie: la truffa a Manzotin al dottor magalini, la morte non morte della nonna del Pomata il discorso sull’uovo, il vigile finto tutto il film e’ costellato di episodi esilaranti interpretati magistralmente dagli attori De Rosa, Proietti, Montesano la Spaak in cui anche anche tutte le figure di contorno sono state scelte con una cura impressionante rendendo il film uno specchio di una certa Italia dei tempi che furono. Cosa altro raccontare sul film, e’ un capolavoro di film comico dove anche il suo sequel è stato all’altezza anche se a distanza di anni, speriamo dunque di rivedere ancora una volta al più presto al cinema il terzo film e poi un quarto un quinto fino alla nausea. Tanti saluti a tutti i frequentatori del sito Andrea Del Vecchio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...