Mandrake è tornato! Intervista a Gigi Proietti

Di :Francesco Fabbri
Mandrake è tornato! Dopo anni di insistenze da parte degli appassionati di Febbre da Cavallo, sono iniziate le riprese del remake ‘La Mandrakata’. Gigi Proietti, Mandrake, è il protagonista.

Quando Febbre da Cavallo arrivò nelle sale, nel’76, fu accolto con freddezza da pubblico e critica. Il successo arrivò con le TV private, dove ancora oggi viene trasmesso e continua a raccogliere consensi. Nel cast c’erano anche Adolfo Celi, Enrico Montesano, Mario Carotenuto, Catherine Spaak. Al fianco di Proietti, stavolta, ci saranno Rodolfo Laganà, Nancy Brilli e Carlo Buccirosso. ‘La Mandrakata’, nelle sale da novembre, sarà diretto da Carlo Vanzina, figlio di Steno, il regista di allora. Il copione è divertente, molto divertente, ed è basato su una ‘mandrakata’ pesante, da cui il titolo del film. Conosco benissimo i Vanzina, loro erano bambini ed io ragazzo quando ci incontrammo. Frequentavano il set di Febbre da Cavallo. Carlo somiglia al padre, Steno, nel modo di muoversi, e nel temperamento: calmo e nello stesso tempo nervoso. Questo film racconta una ‘magnifica ossessione’, quella per le corse dei cavalli, che accomuna persone le più diverse. Il gioco livella. Dentra ad un ippodromo si trovano persone d’altissimo ceto insieme a quelle di basso livello sociale, tutti uguali di fronte al gioco. L’ambiente sembra essere rimasto quello di trent’anni fa. Il gioco è un mondo a parte ed immutabile, quello del gioco dei cavalli lo è ancora di più. Già, perchè di gioco si tratta, e non di scherzo, come Mandrake dirà nel finale. Che ricordi ha del Mandrake del film del’76? Mi ricordo che dopo quell’esperienza non ho fatto più cinema. Quel film non ha significato l’apertura delle porte del cinema, per me. Anzi, non feci più nessun film, dopo. Torno volentieri, però, e non peril gusto di rifare il cinema ma solo per il gusto di rifare Mandrake!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...